4 motivi per passare da Excel a Power Bi

Contenuti

Per quanto Microsoft Excel sia uno strumento potente per tenere traccia e analizzare i dati, a livello aziendale puoi sicuramente migliorare ed ottimizzare questo processo grazie ad uno strumento molto più potente come Power Bi, oggi ti diamo qualche consiglio del perché passare da Excel a Power Bi conviene.

Grazie alla Business Intelligence, ci sono molte piattaforme in tantissimi ambiti che aiutano le aziende ad analizzare dati o svolgere attività in maniera automatica, ottimizzata ed in tempi veramente brevi per migliorare il proprio lavoro.

Come già detto in precedenza, nonostante Excel sia un programma potente e sufficiente in alcune attività lavorative, grazie ad una soluzione come Power Bi si può fare veramente il salto di qualità.

Excel è il partner ideale se si ha bisogno di una soluzione rapida che permetta di gestire piccole quantità di dati, nonostante abbia un sistema avanzato per il calcolo di risultati, il tutto dev’essere fatto sotto il controllo e la manipolazione dei dati da parte di un essere umano. 

Grazie agli strumenti di business intelligence ed ai potentissimi tool che mettono a disposizione si può veramente arrivare a gestire una quantità immensa di dati con il minimo sforzo.

Ecco perchè passare da Excel a Power Bi è la giusta mossa che può fare realmente la differenza.

4 motivi per passare da Excel a Power Bi
4 motivi per passare da Excel a Power Bi

Gestione e controllo live

Grazie alla implementazione dei classici programmi da ufficio e aziendali come fogli di calcolo, programmi di scrittura e via dicendo, nel cloud:

  • la condivisione; 
  • consultazione live; 
  • e modifica simultanea di documenti importanti;

sono stati notevolmente semplificati facendo risparmiare diverse ore di lavoro a chi ne fa un uso quotidiano.

Il passo in avanti che è stato fatto con gli strumenti di business intelligence, è quello di poter gestire i dati in maniera molto più avanzata e semplificata.

Immaginate una multinazionale, che tutt’oggi utilizza fogli di calcolo per tenere traccia di vendite, clienti, risultati, statistiche future, ecc.

Parliamo di centinaia se non migliaia di documenti da consultare, condividere, notificazione di eventuali modifiche, senza avere a disposizione in molti casi la possibilità di combinarli o di estrapolare informazioni in pochi minuti.

Con Power Bi – lo strumento che da ormai 12 anni domina secondo la Gartner, il mondo della Big Data Analytics – immaginate di avere tutti i tipi di dati sotto controllo in un unico pannello con la possibilità di creare grafici, condividerli, combinarli e modificarli e consultarli in tempo reale.

Passare da excel a Power Bi, conviene!

Nel passare da Excel a Power, la paura più grande che si può avere nel dover smettere di usare un software per affidarsi ad un’altro è sicuramente la paura di non essere in grado di farlo in tempi brevi per essere più produttivi e di dover di conseguenza rallentare il processo lavorativo.

Power Bi è uno strumento tanto potente quanto semplice, non dovrai preoccuparti del processo di cambiamento, puoi sempre affidarti ad un’azienda che ti aiuti a farlo.

Immagina di poter risparmiare ore di lavoro grazie ad un software che ti permetta di analizzare dati provenienti da qualsiasi fonte, elaborarli, visualizzarli in modo dettagliato e semplice e di poterli condividere con il team o con chi tu voglia.

Ecco alcuni dei principali vantaggi:

  • Accesso ai dati sia da web che da mobile
  • Collegare dati da qualsiasi fonte
  • Possibilità di visualizzare report in tempo reale 
  • Possibilità di condivisione immediata
  • Conservare tutti i dati nel cloud in maniera sicura
  • Soluzioni personalizzate in base alle proprie esigenze

Se vuoi passare da Excel a Power Bi, noi di Advant possiamo aiutarti, puoi contattarci per avere una consulenza diretta!

Advant fornisce servizi professionali ad alto valore nell’ambito dell’Information Technology, in cui è la grande specializzazione del singolo a garantire il successo di progetti e sistemi complessi.

Hai bisogno di una consulenza? Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.